compito 1

Applicazioni informatiche in medicina

Help Conquer Cancer

 

Il più vasto progetto di calcolo distribuito mai applicato alla medicina ha un nome “Help conquer cancer” (gestito dall’Ontario Cancer Institute in Canada).

Il progetto farà appello alla potenza di calcolo di 795mila computers messi a disposizione da altrettanti utenti nei momenti in cui non utilizzano la propria macchina e collegati ad una rete sviluppata da Ibm, per analizzare 90 milioni di immagini di 9.400 proteine dell’organismo umano alla ricerca di nuovi bersagli per farmaci antitumorali.

Tale sistema di calcolo permetterà ai ricercatori di completare in 2 anni un’analisi che ne richiederebbe 162 se effettuata con sistemi di calcolo tradizionale.

In sintesi: individuare nuovi farmaci anticancro

Costo: 4 milioni di dollari

Durata: 2007-2009

e-oncology – informatica in oncologia medica

Ha avuto luogo il 14 marzo u.s. un importante convegno teso ad esaminare nuove prospettive sulle applicazioni informatiche nelle reti ospedaliere, con particolare riguardo al settore oncologico. Il convegno si e’ svolto a Udine in quanto il Friuli Venezia Giulia e’ stata la prima regione ad adottare la cartella clinica informatizzata nella rete ospedaliera: gestire i pazienti con questo strumento permette di migliorare le qualità delle cure oncologiche, di aumentare la sicurezza negli ospedali e di raccogliere informazioni preziose dal punto di vista epidemiologico. Il convegno si e’ occupato delle prospettive di sviluppo della messa in rete delle oncologie nelle diverse regioni, della gestione del rischio clinico e della ricerca. Sono in contatto con il direttore del Dipartimento di Oncologia di Udine al quale ho richiesto tutti gli atti disponibili del convegno.

PAROLE TOTALI 266 contate con contatore “javascript”

 

 

 

 

compito 1ultima modifica: 2008-03-25T15:50:00+01:00da sarabarone
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “compito 1

  1. stavo seguendo con interesse l’intenso dibattito tra te e quell’ignorante. come mai sono spariti tutti i post?
    a presto, in cristo ti saluto.

  2. da quassù abbiamo osservato la tua battaglia contro io relativismo e la perdizione: ti stimiamo per il tuo coraggio nella battaglia; presto sarai assunta nel regno dell’immenso…
    paqce sorella

  3. i post sono spariti per non dare adito ad altri di doversi “infiltrare” con invettive che non hanno senso e che sarebbero potute sfociare in blasfemia pura e semplice e gratutio insulto
    questa e’ la liberta’ di chi presume di avere liberta’ e non si rende conto di essere incatenato … un po’ come chi crede di essere portatore di pace e lancia sassi
    non voleva essere un ammainare la bandiera
    anche perche’ il mio (nostro) vessillo e’ un vessillo non ammainabile fatto da due legni che solo per gli stolti e’ segno di sconfitta, per noi gioa nella …”Via Verita’ Vita”…

I commenti sono chiusi.