catechesi 5

incontro del 13 marzo 2008 (ultimo incontro)

il percorso proposto da SE Mons. Mansueto Bianchi è giunto al termine: ritengo che sia stato un percorso molto importante ed interessante, proposto con un grande amore da parte del nostro Vescovo, che ci ha trasmesso in maniera vibrante tutto l’amore che nutre per la Parola di Dio

nel rispetto dei “tempi universitari” cercherò di indicare più approfonditamente le mie impressioni

TESTO

Apocalisse 21, 1 – 8

Vidi poi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il cielo e la terra di prima
erano scomparsi e il mare non c’era più.
Vidi anche la città santa, la nuova Gerusalemme, scendere dal cielo, da Dio,
pronta come una sposa adorna per il suo sposo.
Udii allora una voce potente che usciva dal trono:
«Ecco la dimora di Dio con gli uomini!
Egli dimorerà tra di loro
ed essi saranno suo popolo
ed egli sarà il “Dio-con-loro”.
E tergerà ogni lacrima dai loro occhi;
non ci sarà più la morte,
né lutto, né lamento, né affanno,
perché le cose di prima sono passate».
E Colui che sedeva sul trono disse:
«Ecco, io faccio nuove tutte le cose»;
e soggiunse: «Scrivi, perché queste parole sono certe e veraci.
Ecco sono compiute!
Io sono l’Alfa e l’Omega,
il Principio e la Fine.
A colui che ha sete darò gratuitamente
acqua della fonte della vita.
Chi sarà vittorioso erediterà questi beni;
io sarò il suo Dio ed egli sarà mio figlio.
Ma per i vili e gl’increduli, gli abietti e gli omicidi, gl’immorali, i fattucchieri, gli idolàtri
e per tutti i mentitori è riservato lo stagno ardente di fuoco e di zolfo.
È questa la seconda morte».

ASCOLTA LA CATECHESI

http://baronesara.myblog.it/media/00/01/3957a6ea688128ba64014159bb8623e3.mp3

catechesi 5ultima modifica: 2008-03-15T09:46:49+01:00da sarabarone
Reposta per primo quest’articolo